• Thebloodyisland

Friday i'm in love


Settembre è un mese fantastico..

Certo, le ferie sono finite, l'estate è agli sgoccioli, l'abbronzatura sbiadisce e si comincia a mettere la giacchetta ma soprattutto, si torna al lavoro!

Ma vogliamo mettere con tutti i pro???

Rapido elenco: Festival del Cinema di Venezia, Festival Letteratura di Mantova, Festival della Mente di Sarzana, Festival della Filosofia, nuove uscite in libreria dopo mesi di stallo, nuove uscite cinematografiche dopo mesi di noia, novità musicali...insomma non ce n'è.

Settembre vince.

Non ultimo il fatto che una delle due compie gli anni ;) che poi a pensarci bene non è una gran cosa.

Ma andiamo con ordine.

A dare il via all'anno cinematografico 17/18 ci penserà la 74esima edizione del Festival del cinema di Venezia dal 30 agosto fino al 9 Settembre che, come film di apertura presenta "DOWNSIZING" di Alexander Payne con Matt Damon e Christoph Waltz, uno dei film in concorso. Certo sarà impossibile bissare il successo del film d'apertura dell'anno scorso,' La La Land', vincitore poi di tutti i migliori premi del panorama cinematografico mondiale (va beh... non ha vinto l'oscar come miglior film e ancora ci dobbiamo riprendere ma gli altri li ha vinti tutti.) ma sarà senza dubbio interessante. L'elenco dei film in lizza per il Leone D'oro è a dir poco allettante. Registi come: Virzì, Ai Weiwei, Clooney, Del Toro...insomma, noi speriamo di riuscire a farci una capatina perché il piatto è molto ricco. Ciliegina sulla torta i premi alla carriera per Jane Fonda e Robert Redford che presenteranno, fuori concorso, il film "le nostre anime di notte" tratto dal libro di Kent Haruf che abbiamo recensito qualche mese fa qui.

Per quanto riguarda le novità in ambito letterario, se ne potrà fare il pieno durante la 21esima edizione del Festival della letteratura di Mantova che apre i battenti il 6 settembre e ci delizierà fino al 10 settembre con incontri con autori, presentazioni e spettacoli e dove si respirerà un'aria familiare per gli amanti della lettura. Gli eventi sono davvero tanti e i nomi illustri si sprecano per cui vi consigliamo di dare una sbirciatina al programma sul sito del festival, dove avrete l'imbarazzo della scelta.

Altro festival molto interessante, il Festival della mente di Sarzana, giunto alla 14esima edizione, che si terrà il 1/2/3 settembre nella località in provincia della Spezia. Festival dedicato alla creatività e alla nascita delle idee che quest'anno avrà come filo conduttore il concetto di "rete", in senso ampio (inteso sia come web che come intreccio di relazioni umane, come significato calcistico e televisivo).

Anche qui segnaliamo la partecipazione di numerosi autori: Malvaldi, Albinati, Recalcati, Fois..ecc.ecc..Per domenica 3/9 da segnalare anche il concerto di Michael Nyman (concerto per pianoforte e violino).

Uscite di fine agosto...

Una su tutte, acclamata da destra e manca, è l'uscita del primo romanzo (gli altri erano racconti) di George Saunders "LINCOLN NEL BARDO", edito da Feltrinelli, di cui si sente già dire "miglior romanzo del nuovo secolo" (il sole 24 ore). Cautamente lo indichiamo tra le nuovo uscite, per il resto staremo a vedere. Certo la trama non è di quelle che ci entusiasmano...

Si tratta della morte del figlioletto di Abramo Lincoln, di soli 12 anni, che rimane in questa specie di limbo, il Bardo, appunto, che è un concetto ripreso dalla religione buddista (si tratta del libro tibetano dei morti). Praticamente una zona in cui vagano le anime tra la morte e la rinascita....o una cosa del genere.

A proposito di letture noi ci mettiamo in pari, in attesa dell'uscita della serie TV tratta dallo stesso, leggendo "FEBBRE" di Mary Beth Keane che racconta la storia di Mary Mallon, meglio conosciuta come Typhoid Mary, prima portatrice sana di tifo e causa del contagio e morte di diverse persone nei primi del'900.

Per chi vuol godersi un ultimo live estivo segnaliamo un tour a cui purtroppo dobbiamo dire di no ma che meriterebbe davvero...quello dei DAUGHTER. Il trio londinese sarà il 4/09 a Verona nella splendida cornice del Teatro Romano, il 5/09 a San Mauro Pascoli e il 6/09 a Sestri Levante.

Peccato, sarà per un'altra volta.

Ultima cosa, ma non meno importante, l'uscita di tre singoli tanto attesi, assolutamente da ascoltare:

Benjamin Clementine con "Jupiter", i favolosi National con "Day i die" e gli U2 con "The blackout"

Ve lo avevamo detto, il piatto è molto ricco! C'è solo l'imbarazzo della scelta!!

Vi lasciamo con il video dei National, fatene buon uso.