• Thebloodyisland

navigar m'è dolce


Ieri abbiamo scoperto una cosa.

Segretissima.

Una di quelle cose che davvero non vorremmo dire a nessuno perché vorremmo essere le uniche a partecipare.

Ma poi ci abbiamo pensato e in effetti… siamo ancora in pochi, possiamo stare tranquille!

Questa cosa si chiama SOFAR ed è un circuito di concerti segretissimi che si tengono in location per i pochi che lo conoscono, in diverse città del mondo.

Ci si iscrive, vengono annunciate le date e la città e fino all’ultimo non si conoscono né il nome dell’artista né il luogo. Si arriva a orario stabilito, ci si siede in terra, si beve una birra e si ascolta chi c’è. E’ o non è una magata?!?

Ci si potrebbe ritrovare in un ufficio, in un negozio chiuso così come in una piccolissima camera da letto per godere da vicino e in maniera davvero intima e unica la musica.

Tanti nomi hanno partecipato, da Hozier a Manchester, a James Bay a Londra, ai tantissimi semisconosciuti esordienti.

A Verona ad esempio, l’11 Dicembre scorso si è esibita all’interno di un negozio BIRTHH, giovane promessa italiana che a noi piace molto. A saperlo prima…

Noi ovviamente siamo già iscritte e non vediamo l’ora di farne parte.

Inutile dire che qui nella provincia (a 6 chilometri di curve dalla vita, come dice Samuele) Sofar non arriverà mai ma tentar non nuoce e nella sezione host i nostri salotti proviamo a proporli.

Magari ci si vede lì…così conosceremo anche i 4 che ci leggono.

Nel frattempo… SHHHH!

#livemusic #sofarsound #concerti