• C.

navigar m'è dolce


So come spenderò parte del mio prossimo stipendio.

Adoro cercare in rete arte da acquistare, artisti sconosciuti, scegliere un pezzo, attendere con ansia pacchetti scritti a mano provenienti da tutto il mondo e poi appendere quell'arte ai muri di casa mia.

L'ho fatto molte volte (anche sperando che un giorno acquistino valore, lo ammetto).

Ecco, da poco ho scoperto Fernando Cobelo e il suo sito theordinaryyoungman.

È uno di quei progetti che si fa fatica a spiegare, nella sua semplicità così complesso e profondo.

Per questo uso le sue parole:

the ordinary young man is imagined to describe the everyday feelings happening inside of regular young people.

dreams, thoughts, wishes, happiness, despair, love, hate, sadness and even growth are all ordinary feelings that deserve to be represented in a not-so-ordinary way. an universe full of surreal dreams and vivid nightmares that trigger thoughts and move feelings.

Guardo queste illustrazioni così "infantili" e penso che non c'era modo migliore per rappresentare quel momento, quel sentimento.

Provate a leggere i titoli senza che vi venga la pelle d'oca e senza provare anche voi la sensazione di esservi sentiti esattamente così, quella volta nella vita.

La cosa difficile è sceglierne uno.

Facciamo due, dai.

#art #illustration #fernandocobelo