• S.

Mangia come parli


Modena. "Blue Ribbon". Una piacevole sorpesa!

La scorsa settimana sono stata invitata ad una cena in questo posto meraviglioso.

Ora, non voglio dire di aver provato tutti i locali di Modena, ma abitando non molto lontano ed essendo una a cui piace andare per ristoranti e soprattutto andar per ristoranti di pesce, non mi capacitavo di non aver ancora scoperto questa perla.

La Lu mi dice: 'ti porto al Blue Ribbon a Modena'. Io cado dalla nuvole e penso 'oddio ma dove mi porta??' Mai visto. Mai sentito.

Cerco qualcosa su internet, tutti commenti molto positivi. Bene, penso. Molto bene.

Mi aspettavo quindi un posto carino in cui mangiare bene.

E invece...perbacco! Il posto è strepitoso: intimo e romantico come piace a me. Con la giusta location, elegante ma informale. Giusta la musica di sottofondo e atmosfera calda e accogliente.

Siamo state accolte da grandi sorrisi e coccolate fin da subito.

Appena sedute, entra in scena Greta, fantastica sommelier che si presenta in maniera molto amichevole e dopo averci fatto vedere i suoi tatuaggi su richiesta, ci consiglia un cocktail per aprirci i sensi al gusto...FIGURATI noi, pronte a tutto e soprattutto desiderose di scoprire nuovi sapori, abbiamo accettato con grande piacere. Greta non ci ha deluso, portandoci due cocktails presentati molto bene e ottimi che se adesso dovessi ripeterne il contenuto ahimè non riuscirei, ed è un peccato perchè Greta è stata precisa e specifica nella spiegazione, ma la memoria è quel che è.

Abbiamo quindi ordinato due antipasti, due primi e un paio di ostriche a testa, che ci stanno sempre molto bene.

A questo punto si ripresenta la mitica Greta con una vodka affumicata dicendoci di metterne una sola goccia sulle ostriche...

NOOOO faccio, io! le ostriche si mangiano così, nature, senza impiastri a coprirne il sapore, delicato e puro.

Ecco come le certezze assolute vengono spazzate via da una goccia di vodka. Mi sbagliavo. Non credo di aver mai mangiato nulla di più buono. Mai. Grazie Greta. Le ostriche erano STREPITOSE e la vodka ne ha esaltato il sapore. Incredibilmente.

Per il resto, è stato un tripudio di sapori, di odori e di mangiare in maniera divina. E anche di bere bene, con un ottimo Chardonnay ad accompagnare il tutto.

Se non ve l'ho ancora detto si trova in Via Sadoleto 3, laterale di Via Muratori, molto vicino al centro.

Voti altissimi quindi, alla location, al servizio, al cibo e anche al conto; certo, non è una scelta economica, ma considerando l'ottima cucina di qualità e il servizio offerto direi senz'altro giusto.

Nel caso, fanno anche aperitivo, con una scelta di cocktails, tapas e altre ottime diavolerie.

Se siete nei paraggi, andateci.

E grazie Lu.

#BlueRibbon #Modena