Friday i'm in love

June 8, 2018

 

 

Ci sono venerdì e venerdì.

Oggi è uno di quelli speciali. Si, perché oggi, dopo 4 anni, il nostro grande amore Charlie Winston (a cui dedichiamo l'immagine di oggi) esce con il singolo "The Weekend", il primo del nuovo album che uscirà, speriamo a brevissimo, e con cui oggi chiuderemo giustamente il nostro post.

Con l'estate alle porte e i tormentoni spagnoli già arrivati da settimane a monopolizzare le radio italiane, a fracassarci le orecchie e la pazienza, noi vi consigliamo questo, senza ombra di dubbio. Non lo passerà nessuna radio italiana ma per fortuna esistono Spotify e simili. Spegnete quindi la radio e accendete il cervello.

Charlie lo abbiamo conosciuto in un concerto a Bologna, per l'uscita di CurioCity nel 2015, concerto meraviglioso che ci ha sconvolte e fatte innamorare follemente. Eravamo in 4 gatti (letteralmente) e la nostra paura è che non ci pensi proprio a tornare in questo paese di pecoroni che riempie gli stadi per Biagio Antonacci ma che non riesce a far conoscere talenti come il suo.

E farebbe pure bene.

 

Detto questo, con le cuffie nelle orecchie e "The Weekend" in loop vi consigliamo un po' di robine da fare appunto questo weekend.

 

Per prima cosa vi segnaliamo #giugnoboreale, campagna di sconti che, per tutto il mese di giugno (noi ne abbiamo già approfittato) Iperborea applica a tutto il suo catalogo. Andate subito in libreria e scegliete due titoli! Sì perché acquistando due libri avrete in regalo un bellissimo taccuino. C'è l'imbarazzo della scelta.

 

Freschi freschi di stampa, invece, vi consigliamo:

"Le più fortunate" di Julianne Pachico, edito da Sur. Gli undici episodi che compongono questo romanzo sono un viaggio nella storia recente della Colombia, dal 1993 al 2013, raccontata con un taglio inedito, e cioè attraverso le vicende di un gruppo di ragazze privilegiate, figlie di diplomatici, politici e uomini d’affari, educate nelle scuole migliori e imbevute di cultura nordamericana. Un esordio spettacolare e polifonico che ricama intorno all’impeccabile ritratto psicologico dei suoi personaggi l’affresco politico e sociale di un’intera società.

 

"VINPEEL DEGLI ORIZZONTI" di Peppe Millanta, edito da NEO. Ambientato a Dinterbild, un pugno di case, una strada da dove non arriva più nessuno e nessuno si ricorda più dove porti. C'è un solo bambino e sarà l'unico, che una notte, deciderà di lasciare il paesino per scoprire cosa c'è oltre. Un esordio molto promettente.

 

Ian McEwan è invece in uscita il 12/6 (addirittura in anticipo rispetto all'Inghilterra, che prevede l'uscita il 21/6) con un nuovo romanzo che, dobbiamo dire, si presenta con un titolo poco allettante (ma per lui possiamo soprassedere), "Il mio romanzo viola profumato". Si tratta di un racconto molto breve (appena quarantacinque pagine) sulle dinamiche di due amici/rivali scrittori.

 

Segnaliamo anche, a Bologna, "La Repubblica delle idee", festival organizzato dalla testata omonima e che vedrà interventi politici, musica, workshop e altro fino a domenica notte. Tra i tanti nomi: Brunori Sas, Zen Circus, Niccolò Ammaniti, Motta,  Alessandro Baricco, Paolo Fresu e Paolo Giordano. Date un occhiata al programma.

 

Oggi ci fermiamo qui, fate un po' ciò che vi pare:

potete leggere, dormire, viaggiare o, come consiglia Charlie: "on the weekend we just dance".

 

 

 

 

 

 

Share on Twitter
Please reload

RECENT POSTS:

November 9, 2019

November 8, 2019

October 25, 2019

October 24, 2019

October 17, 2019

Please reload