Friday i'm in love

February 2, 2018

...e anche Gennaio è passato.

Apriamo il calendario sul mese di Febbraio e iniziamo a segnare qualche evento.

Proprio oggi, ad esempio esce al cinema "The Post", diretto da Steven Spielberg, thriller politico che racconta la storia dietro alla pubblicazione dei "Quaderni del Pentagono", avvenuta agli inizi degli anni settanta sul Washington Post. A interpretare l'editrice del giornale Kay Graham, prima donna alla guida della prestigiosa testata, troviamo una sempre strepitosa Meryl Streep,  e nel ruolo del duro e testardo direttore del  giornale Ben Bradlee , un attore che è sempre una sicurezza, Tom Hanks. Il film si è portato a casa qualche nomination agli Oscar, premi che sarà difficile che riuscirà ad aggiudicarsi visto la concorrenza di quest'anno, ma è sicuramente un film da andare a vedere.

Seconda uscita che merita attenzione è il film italiano "Sono tornato", dark-comedy che ipotizza un ritorno in vita di Benito Mussolini, scambiato per un comico imitatore e riportato sulle scene col rischio però che riconquisti il nostro paese. Il Libro da cui è tratto, "Lui è tornato" del tedesco Timur Vermes, aveva come protagonista un redivivo Hitler e dallo stesso è stato tratto nel 2015 il film omonimo che è riuscito a mantenerne lo spirito e gli intenti (compito non facile). Speriamo che anche la versione italiana ne sia all'altezza.

 

A proposito di libri, anche se non si tratta di un libro, da oggi è acquistabile sul sito di Edizioni Black Coffee, la rivista letteraria "FREEMAN'S. Scrittori dal futuro", curata da John Freeman, critico letterario ed ex direttore di Granta, la rivista propone una lista di ventinove fra poeti, saggisti, romanzieri e scrittori di racconti che nell’attuale clima di chiusura ed esclusione sono riusciti a guardare al di là delle barriere di identità nazionale, età o genere cui la loro opera verrebbe normalmente ascritta, per rivendicare il diritto a fare della scrittura uno strumento di comunicazione globale. Vi consigliamo di leggere l'introduzione alla rivista, scritta da Freeman, un testo meraviglioso sul senso e l'importanza della scrittura e della lettura. La trovate qui.

Segnaliamo inoltre, edito da Mondadori, un romanzo che sta avendo un discreto successo. "Faremo foresta" di Ilenia Bernardini.

La giovane scrittrice, sceneggiatrice e autrice televisiva, esplora attraverso i dolori della vita, la complessità e la durata dei legami.

 

Anche Netlfix ci regala una novità. Si tratta di "Altered Carbon", serie futuristica ambientata nel 2384 e basata sul romanzo cyber-punk di Richard K. Morgan, "Big city" (Altered Carbon). Dopo Black Mirror, un' altra serie distopica che pone interessanti interrogativi sul futuro dell'umanità. 

 

Che altro dire...noi ci fermiamo qui.

Anzi no! Manca il consueto video del venerdì. Oggi ci ascoltiamo il nuovo singolo del giovane talento James Blake, "If the Car Beside You Moves Ahead", arrivato dopo due anni di buio. Ancora non si hanno notizie di un nuovo album, per ora accontentiamoci di questo.

Ecco il video, allucinato e frammentato proprio come la voce di James.

 

 

"If the car beside you moves ahead 
As much as it feels as though you’re dead 
You’re not going backwards."

(James Blake)

 

 

 

Share on Twitter
Please reload

RECENT POSTS:

January 22, 2020

January 21, 2020

January 17, 2020

January 8, 2020

January 7, 2020

Please reload