Friday i'm in love

August 25, 2017

 

L'isola è tornata!!!!

Welcome back, guys....

Mettiamo un po' di punti esclamativi, dei puntini di sospensione e qualche parola in inglese, per gasarci e tirarci un pò su di morale perché a dirla tutta in vacanza si stava proprio bene. 

 

Ma non lamentiamoci e guardiamo avanti, verso Settembre che è come sempre un mese ricco di eventi.

Iniziamo dal Festival del Cinema di Venezia, giunto alla sua 74ma edizione che apre i battenti mercoledì 30/08.

Avrà come presidente di giuria la bravissima Annette Bening e un bel programma di film che non vediamo l'ora di vedere.

Su tutti il nuovo lavoro firmato da George Clooney  "Suburbicon", " The Shape of water" di Guillermo del Toro, l'opera artistica molto attesa "Human Flow" di Ai Weiwei (di cui  abbiamo letto un bellissimo articolo su "la lettura" un paio di settimane fa) e l'italiano "The Leisure Seeker" di Paolo Virzì.

Sempre parlando di festival segnaliamo la chiusura, domenica 27, del Ferrara Buskers Festival, evento dedicato agli artisti da strada che, giunti da ogni parte del mondo, animano la bella Ferrara in un festival ormai famoso in tutto il mondo.

Sempre in Emilia, lunedì 28 si esibiranno all'HANA BI di Ravenna i Timber Timbre, band canadese capitanata da Taylor Kirk che con le loro note folk, blues e psicadeliche allo stesso tempo, speriamo riescano a rallentare un po' la fine di questa estate.

 

Per uscite degne di nota in libreria bisognerà aspettare ancora un po' e liberarsi dall'invasione dei romanzi estivi.

Vi segnaliamo però la riedizione attesa di "New York è una finestra senza tende" di Paolo Cognetti, ormai esaurito da anni e ora, grazie ovviamente alla vittoria del  premio Strega, ri editato da Laterza in cui lo scrittore racconta la NY che tanto ama. 

Nuova uscita invece è "Il buio al crocevia" di Elliott Ackerman, uscito proprio ieri, di cui si parla già molto bene; un romanzo che affronta l'attuale guerra in Siria.

 

In attesa dell'inizio dei grandi festival letterari ormai alle porte, di cui parleremo nei prossimi friday, vi auguriamo un tranquillo rientro e vi consigliamo un metodo per continuare a viaggiare stando comodamente seduti: LEGGENDO! 

 

" Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine" V.W.

 

 

 

 

Share on Twitter
Please reload

RECENT POSTS:

December 13, 2019

December 4, 2019

November 29, 2019

Please reload