Friday i'm in love

July 21, 2017

Ok, ve lo possiamo dire...questa settimana stavamo quasi per saltare la consueta rubrica "Friday i'm in love" un po' annoiate dalle poche proposte che questo fine Luglio sembra fornirci.

Ma, stoiche come sempre, eccola qui, per quanto vale.

 

In libreria quasi nulla di nuovo (abbiamo già parlato della piaga del romanzo estivo), unica segnalazione, uscito martedì per Mondadori "Diario di uno sfigato innamorato" di Jake Wizner. Titolo orrendo e copertina peggio ma pare spassoso e originale.

Racconta la vita difficile di un adolescente dal nome insolito Shakespeare. Nome che sarà la causa di una serie di catastrofi.

Del resto con un nome così o diventi un genio o resti uno sfigato senza rimedio!

Sempre parlando di libri vogliamo proporre, per chi ancora non l'avesse letto, il vincitore del Premio Strega di quest'anno, assegnato pochi giorni fa : "Le otto montagne" di Paolo Cognetti, scrittore che noi amiamo molto e che grazie a questo riconoscimento speriamo possa brillare come merita. Di lui abbiamo preferito altri lavori, uno su tutti " Sofia si veste sempre di nero", raccolta di racconti che indagano le turbolente vicende di Sofia, personaggio femminile complesso e di straordinaria bellezza.

Vedrete che vi innamorerete anche voi di questo talentuoso scrittore.

 

Per il resto che dire...una cosa che potete fare ovunque voi siate, con il sole o la pioggia, sul divano o su un lettino è infilarvi le cuffie e ascoltare musica. 

Ecco alcuni singoli usciti questa settimana:

Primo su tutti " Electric Blue" degli Arcade Fire, ultimo antipasto del LP in uscita fra un paio di settimane.

Secondo consiglio è "Three Futures" di Torres. In attesa anche per lei dell'uscita del suo secondo LP che, dopo "Skim", siamo molto curiose di ascoltare.

Uscito a inizio mese il 4° lavoro di This is the Kit, "Moonshine Freeze", dalle sonorità delicate e introspettive che contraddistinguono la cantautrice britannica.

 

Al cinema invece potete proprio evitare di pensarci a meno che non abbiate tra i 10 e i 14 anni o siate dei nerd irrecuperabili da fumetto o vi gasino solo bombardamenti e sparatorie.

(senza offesa eh, noi ne abbiamo sposati due, ad esempio).

; )

 

 

 

Share on Twitter
Please reload

RECENT POSTS:

December 4, 2019

November 29, 2019

Please reload